info@freemindediting.it +39 0761 152 3131

I distintivi dei Paracadutisti

Distintivi ufficiali e non ufficiali dei paracadutisti militari italiani dal dopoguerra ad oggi

Ordina

Luminoso Esempio

Piccole e grandi storie di giovani soldati apicesi Caduti, Dispersi, Reduci, feriti e prigionieri della Prima e Seconda guerra mondiale.

Ordina

Di cosa ci occupiamo


La migliore soluzione per le vostre esigenze

Editoria

Approfondisci

Web & Social

Approfondisci

Ufficio Stampa

Approfondisci

LIBRI


Luminoso Esempio Libri, Narrativa, Storia militare
30.00
Solo per la Patria Narrativa, Storia militare
10.00
Cronaca di una gloriosa disfatta Libri, Marina, Narrativa, Storia militare
20.00
La Cavalleria italiana nella guerra del 15-18 Cavalleria, Libri, Storia militare
10.00
Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

DISTINTIVI UFFICIALI E NON UFFICIALI DEI PARACADUTISTI MILITARI ITALIANI DAL DOPOGUERRA AD OGGI

Dedicato a tutti gli Italiani che hanno prestato o prestano attualmente servizio in reparti delle aviotruppe. Il suo scopo è̀ quello di catalogare e descrivere i distintivi ufficiali e non ufficiali dei paracadutisti militari italiani dal dopoguerra fino ai giorni nostri.

Formato cm. 21×29,7
Rilegatura filo refe
Copertina cartonata
656 pagine a colori
In italiano e inglese

https://freemindediting.it/prodotto/…

#paracadutisti #folgore Congedati Folgore Quotidiano
... Vedi altroRiduci

Gio Ago 1st, 2019

Comment on Facebook

Ordinato ieri pomeriggio arrivato stamattina alle 9.00 Un servizio eccellente! Complimenti all'editore ed all'autore Federico Bernacca. Il libro è davvero notevole ed interessantissimo... ad un prezzo più che adeguato per un testo a colori di oltre 600 pagine 👍

DIVENTA "AMICO DELL'UNSI"
perché iscriversi:
- OBIETTIVI CHIARI E MISURABILI
- PROPORRE TEMI E SPUNTI DI RIFLESSIONE
- CONTRIBUIRE A TRASMETTERE LA PROPRIA ESPERIENZA
- OFFRIRE ALLE NUOVE GENERAZIONI PERCORSI DIDATTICI
- USUFRUIRE DELLE NOSTRE CONVENZIONI IN CONTINUA IMPLEMENTAZIONE:
#LegalTeam #UniversitàtelematicaPegaso #sicilybycar #freemindediting

clicca qui per compilare il modulo d'iscrizione
https://www.unsi.it/diventa-amico-unsi/
... Vedi altroRiduci

Ven Lug 5th, 2019

🄸🄽 🅄🅂🄲🄸🅃🄰

ITALAIR
1979-2019
LA STORIA CHE ABBIAMO FATTO
di Antioco Piras

Il libro intende ripercorrere la storia dello squadrone elicotteri italiano che opera nel sud del Libano dal 1979. Attraverso la raccolta di documenti, interviste, testimonianze e fotografie, organizzata cronologicamente, vengono riassunte le attività e gli avvenimenti principali di questi quarant’anni. Un capitolo introduttivo sintetizza il percorso storico che ha portato le Nazioni Unite alla decisione di schierare una forza multinazionale di peacekeeping in una fascia di sicurezza sul confine tra il Libano e Israele. La storia d’Israele, dalla costituzione dello stato nel 1948, e la storia del Libano, dall’accordo del “Patto Nazionale” nel 1943, si fondono nell’ “Operazione Litani” del 1978, quando prende avvio la missione dell’ONU “UNIFIL”. Il volume prosegue con la descrizione dell’intervento delle Nazioni Unite e lo schieramento della forza di interposizione dei “caschi blu”, inizialmente senza la partecipazione italiana. Una breve descrizione del momento storico che attraversa l’Italia negli anni Settanta conduce alla decisione di inviare, per la prima volta dalla fine della seconda guerra mondiale, un reparto organico fuori dai confini nazionali. L’autore, con l’aiuto delle testimonianze di molti colleghi che hanno vissuto l’esperienza della costituzione dello squadrone, racconta le difficoltà e le vicissitudini dei primi tempi. I tre capitoli successivi sono suddivisi in base agli elicotteri impiegati dallo squadrone: l’era degli AB 204, degli AB 205 e dei bimotori AB 212 e AB 412. In ciascun periodo l’attività di volo e la vita quotidiana nella base di Naqoura sono il filo conduttore utilizzato per narrare gli avvenimenti principali che hanno caratterizzato la vita di ITALAIR. Si narra, quindi, del bombardamento della base e del sequestro di un equipaggio, di una missione particolare per la Croce Rossa Internazionale e del trasporto di Papa Giovanni Paolo II, dell’incidente del 1997 e delle visite di personalità fino a giungere ai tempi presenti. Gli eventi sono accompagnati da alcuni articoli tratti dalla stampa nazionale e internazionale. Numerose fotografie contribuiscono, inoltre, a condurre il lettore in quella particolare realtà in cui centinaia di militari italiani, delle quattro Forze Armate, si sono alternati nel corso di questi quarant’anni.

#italair #elicotteri #libano #peacekeeping #aves #aviazioneesercito #esercito #missioniestero #freemindediting #freemindeditore
... Vedi altroRiduci

Mer Lug 3rd, 2019

🄸🄽 🅄🅂🄲🄸🅃🄰

ITALAIR
1979-2019
LA STORIA CHE ABBIAMO FATTO
di Antioco Piras

Il libro intende ripercorrere la storia dello squadrone elicotteri italiano che opera nel sud del Libano dal 1979. Attraverso la raccolta di documenti, interviste, testimonianze e fotografie, organizzata cronologicamente,  vengono riassunte le attività e gli avvenimenti principali di questi quarant’anni. Un capitolo introduttivo sintetizza il percorso storico che ha portato le Nazioni Unite alla decisione di schierare una forza multinazionale di peacekeeping in una fascia di sicurezza sul confine tra il Libano e Israele. La storia d’Israele, dalla costituzione dello stato nel 1948, e la storia del Libano, dall’accordo del “Patto Nazionale” nel 1943, si fondono nell’ “Operazione Litani” del 1978, quando prende avvio la missione dell’ONU “UNIFIL”. Il volume prosegue con la descrizione dell’intervento delle Nazioni Unite e lo schieramento della forza di interposizione dei “caschi blu”, inizialmente senza la partecipazione italiana. Una breve descrizione del momento storico che attraversa l’Italia negli anni Settanta conduce alla decisione di inviare, per la prima volta dalla fine della seconda guerra mondiale, un reparto organico fuori dai confini nazionali. L’autore, con l’aiuto delle testimonianze di molti colleghi che hanno vissuto l’esperienza della costituzione dello squadrone, racconta le difficoltà e le vicissitudini dei primi tempi. I tre capitoli successivi sono suddivisi in base agli elicotteri impiegati dallo squadrone: l’era degli AB 204, degli AB 205 e dei bimotori AB 212 e AB 412. In ciascun periodo l’attività di volo e la vita quotidiana nella base di Naqoura sono il filo conduttore utilizzato per narrare gli avvenimenti principali che hanno caratterizzato la vita di ITALAIR. Si narra, quindi, del bombardamento della base e del sequestro di un equipaggio, di una missione particolare per la Croce Rossa Internazionale e del trasporto di Papa Giovanni Paolo II, dell’incidente del 1997 e delle visite di personalità fino a giungere ai tempi presenti. Gli eventi sono accompagnati da alcuni articoli tratti dalla stampa nazionale e internazionale. Numerose fotografie contribuiscono, inoltre, a condurre il lettore in quella particolare realtà in cui centinaia di militari italiani, delle quattro Forze Armate, si sono alternati nel corso di questi quarant’anni.

#italair #elicotteri #libano #peacekeeping #aves #aviazioneesercito #esercito #missioniestero #freemindediting #freemindeditore

Contatti